riflessioni in una giornata di pioggia

La mia uscita di questa mattina non poteva essere migliore! In linea con la giornata, metereologicamente parlando,e, tanto per continuare a volermi un po’ di bene, ho fatto quello che non “dovevo”, ma “volevo” fare, sono andata dove non dovevo andare, ma volevo andare. Già meditavo, ma stancamente, di uscire; quello che mi ha fatto decidere è stato un susseguirsi … Continua a leggere

giornata uggiosa

Pioggia scrosciante, cielo cupo, pochi i passanti frettolosi muniti di ombrello. Ora una fastidiosa pioggerellina e il telefono che squilla in continuazione m’innervosiscono ancor di più. Lascio tutto, prendo l’auto ed esco. Ciao a tutti.

Specchio

Liberati dalle catene dell’ipocrisia; Apri la gabbia della rassegnazione; Spezza le sbarre della simulazione; Abiura agli altrui comandamenti. La vita è un’illusione, specchio che riflette immagini ingannevoli, fallaci, Non puoi amarla! Così come t’è imposta è la più grande delle tragedie Agguanta la tua libertà. Vivi il tuo esser vero:

Una giornata …particolare

Come inizio di settimana non c’è che dire!!! La giornata comincia con una struggente nostalgia, s’ammanta di uno spesso velo di malinconia: nessun suono, nessuna voce nota e cara intorno a me. Sono sola. Quello spicchio di finestra aperto sul mondo solo ieri gradualmente si chiude, mano mano che passano le ore.Riesco a raggiungere in tarda mattinata e nel primo … Continua a leggere

sono qui!

OGNI COSA BELLA DURA POCO!Dopo una breve, ma intensa pausa di gioia autentica, di pienezza di vita, tutto torna alla solita routine, alla quale si crede di essere abituati da sempre,ma che, dopo ogni evasione,lunga o breve, bella o solo accettabile, si fa fatica ad accettare, finchè non si rientra nell’ingranaggio quotidiano. In ogni caso ora sono qui e con … Continua a leggere

SE……

Se senti di precipitare nel profondo degli abissi più profondi, leva lo sguardo tuo più alto delle cime più alte. Se l’angoscia più nera della notte più nera ti stritola il cuore, pensa ai colori più belli dell’arcobaleno che improvviso appare nel cielo. Se solo rimani, più solo di un povero vecchio abbandonato e stanco, cerca: una mano tesa stringerà … Continua a leggere

pensieri

Ci sono momenti in cui l’animo, particolarmente ricettivo, fragile,si sente pervadere da una grande tristezza, da una struggente malinconia. E sono questi i momenti in cui ci sentiamo più vulnerabili, e basta un ricordo indotto da un oggetto qualunque, da una canzone, da una situazione, da una parola, da una persona da un viso, anche sconosciuto perchè si senta nel … Continua a leggere

notte

Dolce è la notte quando le tenebre ogni cosa avvolgono, i contorni, ormai indistinti, svaniscono e lassù nel cielo occhieggiano mille fiammelle. Amara è la notte quando ogni rumore, già ovattato, si spegne, tutto tace in un silenzio inquietante, e assordanti diventano i battiti del cuore. Tenera è la notte e quando invita al sonno, artefice di sogni proibiti nella … Continua a leggere

a proposito di parole

Una canzone di molti anni fa recitava”parole, parole, parole….”.Lette così sembrerebbero avere un’accezione meramente negativa, di inutilità, di fatuità.Anche il detto latino”verba volant, scripta manent” esprime lo stesso concetto.Le parole le spazza via il vento, sono come orme sulla sabbia,subito si cancellano. Eppure, a ben riflettere, non è così. Queste”maltrattate parole hanno un grandissimo potere. Esse, a seconda dei contesti, … Continua a leggere