Il miglio verde

Ho appena finito di assistere, in televisione, al film “il miglio verde” tratto dall’omonimo romanzo di Steven King. Un film a tinte forti,crudo in più scene addirittura parossistiche, in qualche punto violento, cruento, con un che anche di retorica. Ma mi ha preso, nonostante tutto. Un mixer tra fantasia e realismo, tra romanticismo e crudeltà: il senso di umanità, che … Continua a leggere

illusione d’amore….

E fu così che alla fine andò all’appuntamento! Aveva avuto molti ripensamenti sulla decisione ormai presa da tempo, molte remore, titubanze, fino al momento di inserire la chiave dell’accensione dell’auto, ancora un’esitazione, poi mise in moto e partì. Aveva delle sensazioni contrastanti, che andavano dall’euforia all’angoscia più totale, dal desiderio alla repulsione, dalla curiosità all’indifferenza… Ma aveva preso la sua … Continua a leggere

Burrachite…

Dalle mie parti, non so se anche in regioni più o meno lontane dalla mia, gira da un bel po’ di tempo una strana malattia, chiamata “burrachite”, che aggredisce all’improvviso, senza alcuna distinzione di età, di quella età in cui si acquisiscono le facoltà raziocinanti,di sesso, di status sociale e culturale, e contro la quale, pare, non siano ancora stati … Continua a leggere

Diamo una mano!

Ho seguito le indicazioni di Vito Calmonti, che a sua volta ha accolto l’appello di Vanessa. Faccio anche mio quest’accorato appello e spero che qualcuno dei blogger sappia dare qualche utile informazione. Il blog potrà servire anche a questo: a dare veramente una mano nei casi tragici della vita, come può esserlo la scomparsa da casa di un diciassettenne. Grazie … Continua a leggere

aiutiamolo!

Ciao! Mi servirebbe il tuo aiuto…visto che il tuo blog è sicuramente molto piu’ letto del mio. Ho ricevuto una e mail questa sera riguardante la scomparsa di un ragazzo, ho pubblicato la foto sul mio blog con il testo della mail. Se puoi pubblicare un post….grazie. ..Lella POST < Ho ricevuto questa mail stasera ho controllato in rete c'è … Continua a leggere

Odi et amo

Ti amo e ti odio! Gridò il poeta, disperato e stanco. Ora, come non mai, ne assapori il gusto, dolce e amaro, delicato e aspro. Parole di fuoco di un fantasma che ha logorato la sua ombra. uscito da un’ottusa passività. Ti amo e ti odio! Grida il tuo cuore a chi non ha saputo amare.

potere mediatico

Premetto che non sono una fanatica delle telenovelas, né della tv in genere, considerata nella sua globalità( questa sì che è entrata a pieno titolo nell’era della globalizzazione).Eppure mi sono lasciata attrarre, come una teledipendente . Era troppo importante seguire questa “puntata”, tanto pubblicizzata, tanto chiacchierata, commentata persino dai tg, dai giornali , una “storia infinita”, una soap che non … Continua a leggere

il divano della nonna

E lo rivedo ancora Vecchio, non consunto, ancor superbo, austero, Ben sistemato ,accanto a un abatjour, Il divano della nonna…. Fiero troneggia, intatto il suo colore, memoria di un tempo Passato Il divano della nonna… Una pallida luce, soffusa languida lumeggia il divano della nonna… E lo rivedo ancora, Con gli occhi della fantasia… Discreto,generoso , Complice di amori clandestini, … Continua a leggere

incontro in aereo

L’aereo cominciava la fase di decollo, e la giovane donna, dai capelli di un castano dorato, morbidamente sciolti sulle spalle, elegante, sobria, in un tailleur grigio, di taglio classico, che tuttavia le modellava una figura snella ben fatta, un trucco sapientemente leggero, seguendo le consuete istruzioni della hostess,si allacciò la cintura di sicurezza, non senza prima aver penato un po’ … Continua a leggere