Smarrirsi, ancora…

Pensieri soffocanti, in quest’ennesimo giorno di un agosto agonizzante, gravosi come l’aria che mi pesa, sopra, una cappa di piombo, che mi opprime, dentro, un grosso macigno. E un peso insostenibile fiacca le membra, logora lo spirito… Prigioniera volontaria di questa casa, della mia casa, non trovo, non cerco, forse, la forza, la voglia di evadere, di affrontare il mondo … Continua a leggere